TRASFERIRSI IN MESSICO : IN QUALE STATO ?

TRASFERIRSI IN MESSICO DECIDENDO IN CHE STATO E CON QUALE RESIDENZA

Trasferirsi in Messico richiede prima di tutto capire in quale stato vogliate trasferirvi e vivere o lavorare . In generale , i migliori posti anche per questione di sicurezza sono lo stato di Quintana Roo, Yucatan, e città come San Miguel de Allende e Monterrey. Esistono stati molto folcloristici come Guanajuato e Michocacan, e lo Stato della Baja California, anche se i primi due sono ad alto indice di criminalità ed il terzo prettamente desertico e con presenza al 99% di solo Nord Americani.Vagliate bene in quale stado decidete di voler vivere e andateci come turisti prima di trarre le vostre conclusioni.


Contattateci per una consulenza rapida e sapremo come aiutarvi nella decisione finale. Una consulenza su come e dove andare a vivere senza supporto consultivo legale costa solo 30 euro.

TRASFERIRSI IN MESSICO, COME FARLO BENE


Trasferirsi in Messico nel 2019 non è più così semplice come una volta. Il Messico ha sempre accettato tutte le nazionalità che hanno deciso negli anni di trasferirsi in questo paese . Il Messico ha accolto numerosi paesi ed etnie con preferenza per Siriani, Iraniani e mondo Arabo ( il Messico è per metà di origine araba-musulmana come buona parte dell´ America Latina) .Gli Italiani che decidono di trasferirsi in Messico sono moltissimi , e ormai sono di più gli italiani che vivono in Messico che quelli che vivono in Brasile. Ma il tempo cambia le cose e la migrazione messicana si è fatta molto dura e severa con tutti, italiani e non. Oggi in Messico essere illegalmente residente significa il carcere sia per maggiori che minori di età, significa espulsione e divieto di rientro per un minimo di 10 anni o per sempre. Quindi in Messico è necessario rispettare le regole seriamente. Se volete trasferirvi in Messico quindi, meglio adoperarsi dall´ Italia per prendere la residenza messicana .

trasferirsi in Messico

TRASFERIRSI IN MESSICO IN SICUREZZA E LEGALMENTE